Endometriosi e strategie di coping

Quando si soffre di dolore cronico è utile individuare alcune strategie di coping (= strategie di adattamento). Vediamone alcune:

  1. Gestisci il tuo stress: il dolore emotivo e fisico sono strettamente correlati e il dolore persistente può portare ad un aumento dei livelli di stress. Imparare a gestire lo stress in modo funzionale ti aiuta ad affrontare in modo più efficace il tuo dolore cronico.
  2. Parla a te stess* in modo costruttivo: un dialogo interno realistico e funzionale è un alleato potente. Concentrandoti sui miglioramenti che stai facendo (ad esempio, il dolore è inferiore oggi rispetto a ieri o ti senti meglio di una settimana fa) puoi fare la differenza nel livello di benessere percepito. Ad esempio, invece di considerarti impotente e pensare che non puoi assolutamente affrontare il dolore, ricorda a te stess* che sei a disagio, ma che stai lavorando per trovare un modo sano per affrontarlo e vivere una vita produttiva e appagante.
  3. Trova supporto: affrontare la quotidianità del tuo dolore può essere estremamente difficile, specialmente se lo fai da sol*. Rivolgiti ad altre persone che si trovano nella tua stessa posizione e che possono condividere e comprendere i tuoi alti e bassi.
  4. Consulta un professionista: se continui a sentirti sopraffatto dal dolore cronico ad un livello che ti impedisce di svolgere la tua routine quotidiana, potresti parlare con un professionista della salute mentale, come uno psicologo, che può aiutarti a gestire le ripercussioni fisiche e psicologiche della tua condizione.