perfezionismoclinicoecovid-19

Perfezionismo clinico e COVID 19

Una recente ricerca (Pereira 2021) sostiene che il perfezionismo influenza le risposte emotive e cognitive al COVID-19.
Per questa ragione dovrebbe essere considerato sia nella prevenzione che nelle conseguenze psicologiche della pandemia.