Le esperienze non ti cambiano

Quante volte avete sentito o avete detto “vedrai questa esperienza ti cambierà” e poi non è successo?

Si pensa sempre che vivere una determinata esperienza (positiva o negativa) aiuti e sproni le persone a cambiare. Se questa credenza fosse vera in assoluto sarebbe così per tutti, eppure non lo è.

Per cambiare in seguito ad una certa esperienza occorre lasciarsi attraversare dall’esperienza stessa, vivere a pieno, mettersi in gioco, avere paura, cadere, rialzarsi, a volte strisciare, farsi male, soffrire, gioire, essere coraggiosi, sentirsi frustrati.

Tutti ingredienti necessari per vivere davvero l’esperienza e permettere ad essa e a noi stessi di metterci nella condizione di accogliere un cambiamento.

Non è obbligatorio sentirsi diversi dopo aver vissuto qualcosa, eppure il contesto attorno a noi ci spinge a credere che sia cosi. L’esperienza non ti cambia se non desideri che accada e se non ci sono le condizioni, le risorse, la motivazione, e tutti gli ingredienti detti prima.

Quale pensi sia stato per te l’elemento che ti ha permesso di vivere un cambiamento?